Mani e piedi metropolitani.

by

Trenino Roma-Lido alle 8 di mattina, rare particelle di ossigeno cercano di raggiungere affannosamente i polmoni delle 480 persone stipate in un vagone biancoblu.
Sottoscritta in piedi (ovviamente) spiaccicata nè più nè meno degli altri.
Imbarazzo a cascate; le signore, pur di non stare attaccate agli uomini, si avvinghiano sugli esponenti del loro stesso sesso (me compresa).
La sottoscritta spiaccicata accanto ad una signora cicciona ma nana, chebbello quasi respiro.
Uomo schifoso dietro di me; non puzza troppo, porta un maglione grigio tesissimo su quei tre cocomeri che dev’essersi mangiato a colazione.
Orripilante faccia da maniaco sessuale pedofilo malrepresso (*brivido*).
Dev’essere agitato, dato che le sue orribili manacce piene di schifose dita si muovono in continuazione.
Cerco di spiaccicarmi, oltre che addosso alla suddetta signora, anche ad un altissimo gentleman in completo grigio, che compassato guarda dritto avanti a sè, splendido. Secondo me sentiva gabbiani e risacca di mare, comunque.
Lo Schifoso è sempre più agitato e le sue mani sempre più mobili, che fare?
L’unica cosa che era in mio potere di fare: abbassare la testa, in silenzio.
E poi prendere bene la mira.
Uno di quei rari momenti (…ok diciamo pure unico) in cui rimpiango la mia avversione per il tacco.
Poi succede quello che non ti aspetti: lo schifoso si lagna forte del dolore improvviso.
Dico che non te l’aspetti, perchè di solito stanno zitti, così colti in flagrante e giustamente puniti.
Ma non voglio fare di tutta l’erba un fascio, quindi m’è toccato rispondere:
-Stai attento alle tue mani, che io sto attenta ai miei piedi.

[Silently]

Annunci

2 Risposte to “Mani e piedi metropolitani.”

  1. amstrad Says:

    o cavolo sono stato scoperto, da domani metto gli anfibi con la punta di ferro :)

  2. Silently Says:

    Vecchio porco, mi farò costruire dei tacchi a spillo rivestiti d’amianto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: