Maghi, nani e ballerine…

by

La calca di benpensanti si ammucchia vicino un piccolo passaggio transennato. Tutti con l’invito in mano.
L’attesa non è serena nonostante l’evento glamour debba regalare gioia ed intrattenimento ai fortunati invitati.
C’è chi inizia a sbuffare, chi spinge e cerca di conquistare una postazione, chi si lamenta della disorganizzazione imprecando contro la volgarità della fila.
Come se lo stesso invito con tanto di bollino dorato non bastasse a giustificare la propria presenza sul rosso tappeto.
Una volta superata la strettoia, il percorso dei bollini d’oro continua attraverso la passerella illuminata dai flash delle più disparate televisioni e testate giornalistiche. Ad avvicinarsi ammiccanti agli obiettivi schierati, sono i NPVIP ovvero i Non Proprio Very Important People. Anzi tutt’altro. Per conquistarsi uno scatto si è disposti ad apparire svestite di un leggero e delicato abito e portarsi a casa anche una bronchite, visti i 4 gradi di minima stimati per la notte della capitale. Dopo aver ricevuto il gadget del film, si può finalmente cercare un posto dove sedersi ed attendere la proiezione.
Partecipare a questi eventi con i biglietti che il capo del capo del tuo capo non ha utilizzato, crea un minimo di tensione soprattutto quando è la prima volta che accade!
L’ansia di ritrovarsi seduto accanto all’ospite d’onore deve essere tenuta a bada!!
Bisogna rifugiarsi nell’anonimato più sfrenato. Almeno fin quando le luci si spengono!
Arriva poi il momento dell’intrattenimento.
Il cinema americano intrattiene molto bene, anche se si tratta di un musical zeppo di pregiudizi e luoghi comuni sugli uomini italiani e sul loro paese.
Sbalordire, emozionare e divertire lo spettatore seduto nella sua poltrona: questo l’obiettivo.
Niente morali, niente prediche, niente falsi buonismi. Solo show!
Passano così 2 ore di coreografie scatenate, scenografie imponenti e bellezze arrapanti!!
Applausi, si riaccendono le luci.
I bollini d’oro proseguiranno la serata con un party organizzato dalla Martini, dove i NPVIP continueranno a mostrarsi e salutarsi scambiandosi ipocriti e finti sorrisi.
Silently ed io ci siamo divertite a sufficienza. Riponiamo i nostri bollini d’oro per la prossima occasione.
È ora di uscire fuori dallo star sistem romano!!!

Sumire

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: