Non è troppo tardi.

by

Sarebbe stato tutto più facile se lui non fosse venuto, o se fosse arrivato con un ritardo mostruoso, lasciandomi sotto la pioggia davanti alla stazione come una bambina spersa col cappottino rotto gli occhi giganti la faccetta da dura per allontanare tutti.
Avrebbe avallato anni di silenzi, una giustificazione di quelle che ti fanno pensare forte te l’avevo detto, e un sospiro di sollievo nella delusione.
Niente sorrisi nuovi, ma vecchio amichevole concordato sperimentato rancore subito investito a festa da rigida e fredda superiorità.
Invece è arrivato con 5 minuti di ritardo, per fare ciò che non aveva mai fatto in 27 anni, e lasciarmi addosso l’orribile sensazione che non era troppo tardi.
Cazzo, non è troppo tardi. E adesso che faccio?

[Silently]

Annunci

3 Risposte to “Non è troppo tardi.”

  1. Francesco Says:

    Ahahahaha! Fregata! :D

  2. Thumper Says:

    Non ho capito bene… tu cosa vuoi fare?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: