Good News From London.

by

Mia sorella è appena tornata da Londra.
Da registrare due ottime notizie:

Prima ottima notizia: mi ha portato un minicarillon che suona Yesterday.
Per ‘mini’ intendo tipo 3x2x2 cm. Per ‘carillon’ intendo un piccolo rullo con dei piccoli spuntoni che si scontrano con delle piccole lamierine che producono le note. Di Yesterday.
E funziona grazie ad una piccola manovella che si può girare solo in punta di dita.
E’ talmente piccolo che se giri la manovella a buffo ci vuole il superudito vulcaniano per sentire qualcosa.
Ma la magia sta nel fatto che ovunque -veramente OVUNQUE- lo appoggi, esso trasforma il tuo OVUNQUE in una cassa di risonanza che amplifica il suono.
Yesterday, casomai non si fosse capito. Quella dei Bitles.

Seconda ottima notizia: Al Madame Tussauds, (Il museo delle cere di Londra),  nella sezione dei World Leaders (vicino alla Merkel, a Obama, a Sarkozy, a Blair, per capirci) indovinate chi manca?

P.S. Tra l’altro, la dicitura “Celebrity Wax Figures” mi evoca un’immagine abbastanza divertente, tipo staccare una mano della regina e usarla per sparaffinare una tavola da surf.

[Silently]

Annunci

Tag: , ,

6 Risposte to “Good News From London.”

  1. Sac Says:

    Beh, almeno se un giorno dovessero infilarci anche il pelatino potrei sempre risollevarmi pensando di usare un suo orecchio per paraffinare gli sci da fondo.

    Mi hai ridato un po’ di speranza!

  2. [Silently] Says:

    Bisogna SEMPRE pensare positivo! :D

  3. Ubi M. Says:

    se vai veloce fa un suono sordo che ti fa pensare di averlo rotto oppure ti fa provare per l’ennesima volta a sviluppare il tuo superudito che ahimè, nemmeno questa volta riesce a carpire suoni così flebili e veloci. Però sai che quando servirà veramente, lui apparirà…il superudito dico…Bel blog cmq…Prima volta che lo leggo…

  4. Luca Says:

    Manca quella burletta che è andata in Medioriente a inaugurare la Terza Guerra Mondiale? Oh, ma non è che non lo considerino, è che lui effettivamente è di cera. Inutile farne un’altra copia.

  5. [Silently] Says:

    Sagace. Non ci avevo pensato.

    La tavola la potrei sparaffinare quindi con la SUA, di mano. Altro che la Regina…

  6. Luca Says:

    Io l’avevo detto eh…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: