L’Itagliano secondo Collega 5.

by

 Prefazione: Qualsiasi frase di Collega5 qui (e altrove in questo blog) riportata è da considerarsi pronunciata ad un livello di decibel inteso al quadrato rispetto a quello di una persona normale. 

  Ore 9.00 am 

Collega5 (tono scandalizzato): “Cioè è veramente incredibbile, questi lavorano qua, piano ‘n sacco de sordi, scrivono le imeil e non sanno l’itagliano. Cioè questo ha scritto STA con l’accento!!!
Ma lo sa pure mi fija de 8 anni che STA se scrive senz’accento, ma io non lo so, guarda che è ‘na cosa…boh.
Queste so’ cose che si insegnano alle elementari blablablabla…” etcetc tendente a +infinito. 

  Ore 9.08 am 

Collega5: “Ma addavero ‘immondizzia’ si scrive co’  ‘na zzzeta sola? Ah, mica lo sapevo, penza te. Ero convinta, oh!”

Annunci

2 Risposte to “L’Itagliano secondo Collega 5.”

  1. Ubi Minor Says:

    Doh!

  2. thumper Says:

    almeno l’itagliano sallo ;)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: