Meteora Sumire

by

C’è la crisi, è ufficiale lo ha detto anche Letta.
La manovra è alle porte. L’automobile Italia non ha i sensori che avvertono quando ci si sta per schiantare contro un muro o contro un palo. Napolitano da partigiano d’onore che era, si ritrova obbligato a firmare leggi e decreti manco fosse una rock star che dispensa autografi.

Il Bavaglio ci strozzerà, ma evitando di sapere attraverso le intercettazioni tutti movimenti loschi e truffaldini di gente che non sa nemmeno chi gli paga la casa e chi gli manda le massaggiatrici forse respireremo un po’ di incosciente serenità. Orecchio non sente, cuore non duole.

È finito Lost e non si è poi capito tanto bene se erano tutti morti, se erano tutti dei o se gli sceneggiatori sono dei furbetti hollywoodiani che ritireranno fuori da cilindro ReLost tra qualche anno.

L’Inter ha vinto la Coppa, lo Scudetto e la Champions e i romanisti ancora mormorano:“Non succede…ma se succede!!”.Svejaaaa non è successo!

Santoro si è incazzato con la Rai, sembrava fosse pronto ad andare a fondare RESISTENZATV chiaramente sul web. Invece anche lui c’ha ripensato e sacrificandosi continuerà a fare del servizio pubblico insieme alla Gabanelli, mentre Minzolin ha portato aria nuova al TG1 cambiando i giornalisti che vanno in video. Povera Maria Luisa! Ma anche Grazie Maria Luisa!

Grazie anche Elio! Nonostante sia stato censurato il suo intervento mentre ritirava la Palma d’Oro a Cannes sullo stesso TG, mi ha fatto sentire rappresentata, emozionata e contenta di essere un’italiana che non si rispecchia nella sua classe politica e dirigente.

Casa Vianello ha perso un pilastro della comicità semplice e diretta con cui sono cresciuta. Presto anche la dolce Sbirulina lo raggiungerà. Perché erano come i pappagallini inseparabili che soli non riescono a sopravvivere.

Easy Rider ha perso il suo padrino, Dio è morto e forse si sta spegnendo il Rock che potrebbe salvarci.
Io però ci spero.

È 1° giugno, dovrebbe esserci un clima estivo tutti pronti con costume e crema per andarsi a scottare con il primo sole, invece qui piove piove e piove. Forse ci stiamo allineando al clima invernale che accoglierà i Mondiali in South Africa.
Inoltre capisco che quando piove è perché la terra c’ha bisogno, come diceva mia nonna, ma qui finiremo in una palude.
Merda sotto, merda sopra e merda intorno.
Ma tutti zitti e composti rimaniamo in attesa di non ho capito bene che cosa.

Io intanto riscrivo su questo blog dopo un po’ di tempo. Dopo essermi fermata a guardare la follia che dilaga e il caos che stordisce tutti, senza purtroppo generare alcuna stella danzante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: