Wikipedia (ancora???) vs Le Luci Della Centrale Elettrica

by

Che poi uno vede ‘ste cose e dice MACCHEADDAVERO?????

Ora io qui non volevo scatenare una guerra santa contro Wikipedia, alla fine questo blog era diventato lo spazio in cui tutti potevano esprimere la propria opinione (e l’han fatto senza remore), e la situazione si era risolta abbastanza bene.
Dico ABBASTANZA, perche la voce Meemi ancora non esiste e io la trovo una vera e propria cazzata.

Il punto di oggi è la proposta di cancellazione della voce ‘Le Luci Della Centrale Elettrica‘, e anche della relativa voce ‘Vasco Brondi’.

Ora, questo sarà il 4° post almeno in cui parlo di Vasco Brondi, perchè mi piace, ho letto il libro, ho ascoltato il cd un miliardo di volte, mi sembra di ascoltare il mio migliore amico che cerca di riprendersi da un brutto periodo, non so se mi spiego, uno della mia età che mi parla di cose che so, e che capisco.

Ma non è un mio amico, non lo conosco, non ci guadagno a difenderlo, a parte l’ovvietà che se diventa famoso lo vedrò più spesso in giro.

(In realtà penso che mi abbia servito degli spritz in un baretto di Ferrara ma non sono sicura, ancora non era famoso.)

Il suo primo album l’ha prodotto Giorgio Canali, mica mio cugino.
Ha vinto il Premio Tenco, mica il Cucchiaio d’argento alle gare regionali di cucina.
Fa concerti in cui se non arrivi presto, non trovi il biglietto.
Fa concerti a teatro, e suona con Rodrigo d’Erasmo, che probabilmente voi non sapete chi è, ma le persone che masticano un po’ di musica alternativa italiana si.
Nei festival di musica italiana come questo, suona DOPO i Tre Allegri Ragazzi Morti, che sono 15 anni che vanno in giro concertando.
Ha scritto un libro, che se vai in Feltrinelli lo trovi anche in bella mostra, non è che ti devi sbattere nelle minilibrerie e fartelo ordinare e pregare forte che arrivi.

Quindi, cari amici amministratori di Wikipedia, la mia domanda è: ma voi in che cazzo di mondo vivete?

Qual’è il criterio con cui scegliete l’enciclopedicità di una voce?
Cioè, il primo amministratore ignorante che non conosce la voce che sta leggendo ha il diritto di proporne la cancellazione?
Se io fossi amministratrice di Wikipedia, potrei quindi proporre la cancellazione di ogni coglione che ha vinto X-Factor?
Oh, vorrei citarvi i nomi ma in realtà, non li conosco, Quindi via, propongo la cancellazione.

Devo dedurre che la musica che passa in tv (Cristoddio perdonami per aver scritto questa frase) sia migliore, o comunque più ‘enciclopedica’, di quella dei circuiti alternativi, delle etichette indipendenti, della gente che suona per davvero?

Non lo so, io continuo ad usare Wikipedia ogni tanto, però devo ammettere che ho il vago sospetto che forse – FORSE – il sistema di gestione della popolarità e dell’enciclopedicità delle voci non sia poi così collaudato e ben funzionate, se chiunque può svegliarsi e dire ‘io questo nun lo conosco, che famo lo cancellamo?’

[Silently]

Annunci

Tag: , , , , , , , , , ,

6 Risposte to “Wikipedia (ancora???) vs Le Luci Della Centrale Elettrica”

  1. Pythia Says:

    Cara, non vorrei ripetermi, ma certi meccanismi di Wiki si comprendono solo dall’interno – purtroppo, perché nascono facilmente incomprensioni, e non è piacevole. Provo a fare chiarezza, sperando di darti un po’ di fiducia nel nostro lavoro.
    Esistono due tipi di cancellazione:
    – immediata: un utente trova una voce *palesemente* non enciclopedica (Mio cuggino suona in una band nel suo garage) e la segnala; passa un amministratore e la cancella.

    – semplificata/ordinaria: un utente trova una voce che non risponde ai criteri minimi richiesti, o che *sembra* non enciclopedica. Magari fa un’indagine su Google e non trova argomenti a supporto: *propone* la cancellazione semplificata. Ovvero apre una pagina (come quella che hai linkato tu) e spiega perché la voce a suo parere non è rilevante. Per farlo non serve essere amministratori, e infatti il proponente non lo è. A questo punto succedono due cose: o nessuno si oppone, quindi la voce viene cancellata dopo una settimana, o un *utente* registrato apre la votazione – come è successo.

    Vedo che in molti si sono opposti alla cancellazione della voce, c’è una sfilza di “-1” che fa quasi paura ;-) Quindi non mi preoccuperei troppo per la sorte della voce.

    Una considerazione generale, e forse mi ripeterò: non siamo perfetti né onniscienti. Mantenere un’enciclopedia delle dimensioni di Wikipedia è un’impresa non da poco, ci sono innumerevoli problemi, di tanti generi. Quello delle voci in cancellazione è uno dei tanti: spesso capita che un avviso di cancellazione salvi una voce. È paradossale, eppure succede – è capitato anche a me, ho salvato voci segnalate per l’immediata (scritte in 2 righe, senza capo né coda, controllate ahimé frettolosamente, capita)
    Capita anche che si perdano voci che forse erano da mantenere: perché l’argomento è ostico, perché non sono scritte in modo tale da comprenderne la validità, per mille motivi. Dispiace quando succede, ma dispiace, a me personalmente, rendermi conto dei miei limiti: considerare che non so tutto e che se magari sapessi un po’ di più potrei contribuire in meglio. Certo è che non sempre si può votare per mantenere una voce pur non sapendone abbastanza: in questi casi dovrebbe essere la voce a parlare, a farsi valere, e quindi la “colpa” ricade su chi ha scritto la voce.

    Sulle veline ecc: è un tema che ritorna, è l’assurdo di WP. Ma WP vive del presente, è uno specchio della nostra società, che è fatta di GrandeBordello, FattoreC, donnine prosperose alla riscossa. Lottare contro questa situazione è come sbattere la testa contro un muro: perdi tempo, anche mesi, per escludere i calciatori di serie C dall’enciclopedia, ma nel frattempo avresti potuto scrivere 10 voci di storia dell’arte.
    Scegli: o scrivi, o discuti. Io preferisco scrivere, quando posso e ho tempo.
    Io ho impiegato mesi a comprendere certi meccanismi, passando ore davanti al pc: non sempre condivido le scelte fatte dai miei colleghi, ma cerco di adattarmi quando posso e di migliorare quando si potrebbe. Nei 4 anni passati dalla mia iscrizione le cose si sono evolute e continueranno a farlo: le regole non sono scritte sulla pietra, si possono cambiare.
    E tutti hanno diritto ad esprimersi: scrivi, se vuoi, le tue considerazioni nella pagina della cancellazione. Non so se sei registrata e se puoi votare (mi pare di no però, a quanto leggo) ma un parere extra fa sempre comodo :-)

  2. Silently Says:

    Mi sa che alla fin fine, hai detto le stesse cose che ho detto io…ma da dentro, invece che da fuori :D

    Sai non ho mai pensato di poter scrivere per Wikipedia, ho sempre creduto di non essere abbastanza, abbastanza colta, abbastanza brava, abbastanza informata… ma mi sa che invece avrei potuto tranquillamente farlo.

    Solo che così, mi passa la voglia.

    Perchè se dovessi scrivere una voce per ogni autore (parlo soprattutto di musica, perchè è ciò di cui mi interesso di più) che conosco e che credo meriti di essere menzionato, non credo che me ne lascerebbero neanche una su dieci.

    Non lo so, è che io che conosco e cerco, mi cascano le braccia quando vedo che certe voci non esistono o vengono proposte per la cancellazione…mi sa tanto d’ignoranza, mi dispiace, ecco.

  3. Pythia Says:

    Per scrivere su WP non serve *sapere*, ma *avere* – libri, siti internet affidabili, riviste, insomma fonti verificabili.
    Il difficile è iniziare: ci sono regole, procedure un po’ ostiche, e anche la preoccupazione che hai tu di vederti cancellato il lavoro svolto.
    In questo senso hai due possibilità: o ti leggi tutte le pagine di aiuto sull’enciclopedicità e capisci se tale cantante risponde ai requisiti, o ti iscrivi e crei una pagina delle prove che nessuno ti può toccare. Qui puoi scrivere con calma la voce, magari schematicamente, con gli elementi essenziali (quelli che dovrebbero far capire che il cantante è importante, noto, valido: dischi, premi, riconoscimenti…): poi chiedi al Progetto musica di darci una letta e consigliarti se andare avanti, e come, o se invece è meglio lasciar stare.
    Poi ti farai prendere la mano, inizierai a partecipare al progetto musica e troverai il modo di far cambiare i requisiti :-P

  4. eddie Says:

    io non ho capito cos’hanno i calciatori di serie c che non va.
    ma forse sono io che non ho capito come funziona wichicosa, lì.
    cioè, un’enciclopedia generale dovrebbe contenere qualsiasi cosa, pure i calciatori di serie d e i cantanti che fanno le stesse cose che faceva giovanni lindo ferretti 20 anni fa però musicalmente fatte peggio.
    sennò mica è un’enciclopedia, è un estratto di cose importanti, note, valide (ma se io cerco una cosa non nota, dove la trovo?).

  5. Pythia Says:

    Eddie, in teoria hai ragione: in pratica “noi” abbiamo fatto una scelta, che è quella di pubblicare ciò che è già noto e che presumibilmente lo sarà anche tra 10-20-30 anni.
    Altre Wikipedie in altre lingue hanno criteri diversi, per esempio quella in inglese è molto meno restrittiva e trovi anche Mio Cuggino.
    Io di solito mi chiedo: “sulla Treccani lo troverei?” Paradosso: 15 anni fa sulla Treccani Michael Jackson non c’era.
    Per rispondere alla tua domanda, se cerchi qualcosa di non noto non lo trovi su WP: perché WP non è una fonte primaria, ma riporta quanto altri hanno scritto (libri, riviste, internet), proprio per la sua natura di enciclopedia collaborativa, dove nessuno può dimostrare di essere Ingegnere, Medico o Astronauta e quindi di sapere per certo quel che scrive. Ogni informazione dovrebbe essere verificabile, quindi per forza di cose se X non è noto tramite altri mezzi, non può stare su WP.

  6. eddie Says:

    quindi non è un’enciclopedia ma un aggregatore? e perchè non si chiama wikigregator? così mi confonde le idee.
    boh io troverei più utile un’enciclopedia tipo quella di lingua inglese, che se cerco tuo cuggino magari lo trovo, mentre un aggregatore non è che una copia di informazioni che trovo già da altre parti (con lo svantaggio che centralizzi su un sito solo ciò che invece stava in rete, come faceva notare robert cailliau).
    anche chiedersi “sulla treccani lo troverei?” non mi pare sia un gran criterio, voglio dire, la treccani c’è già, mi pare, perchè farne un back up online?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: