Gli acchiappaentusiasmi

by

Gli acchiappaentusiasmi sono dei disinfestatori molto particolari. I loro prodotti vengono diffusi negli impianti di aereazione dei centri commerciali, in modo da debellare in pochi minuti il senso di appagamento dato dagli acquisti appena compiuti. Un respiro fuori dal negozio e subito l’entusiasmo cede il passo alla disposizione verso nuove spese. Alla sera delle speciali lucidatrici percorrono i corridoi deserti, lavando via dai pavimenti le gioie effimere della giornata. Come da contratto, ogni settimana gli acchiappa entusiasmi passano per la manutenzione: puliscono i filtri dai grumi di gioia e ritirano gli scarti, per poi stoccarli e smaltirli. Tutta l’ilarità di centinaia di persone, ormai depurata dai motivi originali, viene riciclata nei parchi dei divertimenti o venduta a qualche fabbrica di antidepressivi.

Nonostante i servigi degli acchiappaentusiasmi siano principalmente rivolti alle grandi aziende, è possibile chiamarli anche per delle prestazioni private, alcune delle quali al limite della legalità. Tipicamente viene chiesto loro di smorzare la rumorosa passione di una coppia di vicini appena sposati o l’esuberante vivacità dei loro figli. Altri interventi riguardano figli adolescenti fuori controllo o vecchi genitori affetti da un amore per la vita poco consono alla loro età. E poi ci sono le madri di famiglia sposate da dieci anni, che chiamano quando scoprono dentro di sé l’infida gioia di un amore appena sbocciato. E ancora, c’è chi chiede che svanisca lo sterile e struggente amore per figli che non arriveranno mai, l’entusiasmo per il cucciolo che non si può tenere, le aspettative euforiche legate ad una promozione incerta.

In tutti questi casi, e in molti altri, arrivano gli acchiappa entusiasmi. Hanno tute bianche e dei generatori a zainetto sulla schiena, da cui parte una lancia che permette di direzionare un flusso di energia. L’entusiasmo sgradito viene imprigionato e forzato ad entrare in una scatola a tenuta stagna. E’ un’operazione delicata e faticosa, ma in genere dura pochi minuti. L’ordine delle spese per un intervento si aggira intorno a 2.5 I/GF.

(NdA- Nota di Anna. L’espressione I/GF denota una grandezza recentemente nel sistema internazionale: misura l’esosità di una prestazione professionale e viene espressa in Idraulici al Giorno Festivo. Sottomultipli e multipli degli I/GF sono gli I/Gf, Idraulici al Giorno feriale e gli I/s, Idraulici al secondo)

La tecnologia brevettata dagli acchiappaentusiasmi si basa su un principio semplice: i flussi rendono inerti gli entusiasmi perché sono fatti della stessa materia, ma con una polarizzazione opposta. Questo è anche il motivo per cui gli acchiappaentusiasmi sono operatori altamente specializzati: un incrocio accidentale dei flussi potrebbe causare una fuoriuscita di leggerezza e di allegria incontrollata, una genuina e immotivata gioia di vivere potrebbe pervadere migliaia di persone nel raggio di chilometri e chilometri.

Insomma, i rischi collegati alle attività degli acchiappaentusiasmi sono alti e,  solo per questo motivo, si preferisce circoscriverle al privato, evitando di finanziare ricerche pubbliche sulle loro possibili applicazioni  al recupero da dipendenze da gioco e tabagismo.  Del resto sono proprio queste le incertezze e le priorità che una società moderna è chiamata ad affrontare al fine di mantenere la propria identità.

[Anna]

Annunci

2 Risposte to “Gli acchiappaentusiasmi”

  1. Pythia Says:

    Favolosa!

  2. Anna Says:

    Grazie! :D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: