I Radiohead, Colin Greenwood, il 2010, il nuovo album: ve lo produco io?

by

Colin Greenwood ha scritto un articolo qui in cui dice, fondamentalmente, che l’album nuovo dei Radiohead è pronto, ma che ancora non sanno COME pubblicarlo.

Dice anche che il mondo della musica digitalizzata gli fa fondamentalmente schifo, e che gli manca molto la logica editoriale dell’etichetta discografica: ‘I miss the editorialisation of music, the curatorial influences of people like John Peel or a good record label. I liked being on a record label that had us on it, along with Blur, the Beastie Boys and the Beatles.’

Allora.

Io l’ho tradotto così: ‘Nel 2007 ci siamo fatti un culo come una capanna, abbiamo praticamente regalato In Rainbows a migliaia di persone che l’hanno scaricato senza darci una lira, e stavamo talmente a tocchi che a momenti il gruppo si sfasciava. Ehi? Pronto? C’è qualcuno che ci pubblica? Vi prego, sono tanto stanco!!!’

Caro Colin, per me lo potete anche regalare in formato musicassetta col pacco delle merendine: basta che ve sbrigate.

Non è che ce lo fate vedere e poi non ce lo date, eccheccazzo.

[Silently]

Annunci

Tag: , , ,

2 Risposte to “I Radiohead, Colin Greenwood, il 2010, il nuovo album: ve lo produco io?”

  1. amstrad Says:

    Colletta per la publicazione dell’album, io ho un paio di euri e una cicca mezza masticata, tu che offri?

    Comunque non è nuova la formula “fan–>produttori” se non ricordo male successe per una serie di startrek, e secondo me se ogni fan dei radiohead fosse disposto a investire anche soli 10 euro avrebbero almeno la base economica per autoprodursi, il problema è che dallo stralcio che hai publicato sembra che a lui manchi proprio quello che rappresentava l’etichetta, l’etichetta ti influenza su suoni, i dettagli vengono curati in modo differenti da ciascuna etichetta, facendo così un lavoro unico per ogni album, e questo una community di fan difficilmente riuscirebbe a farlo.

    Certo se gli va bene gli acchitto la sala prove di casa mia e li registriamo in un paio di giornate…. pensa che onore l’album dei radiohead suonato con l’amplificatore per chitarra di silently :D

  2. Silently Says:

    No il fatto è che l’album sembra GIA’ registrato da come dice lui…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: