Archive for the ‘ConVersando’ Category

Lo shopping secondo me.

23 marzo 2010

Msn

Silently: Ieri pomeriggio mi sono fatta forza
Silently: ho prelevato quei 200 euri che mi rimanevano
Silently: e sono andata in giro a fare shopping!
Silently: senti qua: ho preso 35 euri di libri usati
Silently: una cosa tipo 15 libri
Silently: alcuni bellissimi vecchissimi, tipo un’edizione di Delitto e Castigo copertina rigida del ’65, meraviglia
Silently: POI
Silently: ho ordinato la Lonely Planet di Istanbul, ma non c’era e domani la vado a prendere
Silently: POI
Silently: ho comprato un COMODISSIMO tappetino per farci il puzzle sopra, completo di tubo per arrotolarlo. Altro che tavola di legno :D
Silently: POI
Silently: Ho comprato un nuovo accordatore per chitarra a clip, bellissimo
Moglie: …
Moglie: hai un concetto strano di shopping

[Silently]

Donna di fede.

12 marzo 2010

Momo: senti ma perchè invece di cercare di capirmi non mi ami?

Silently: non sono una donna di fede, mi dispiace

Momo: 9/10 per la risposta complimenti

Silently: quanto cazzo so intelligente

Momo: ma io non sono mica la bibbia!

Silently: (questa finisce sul blog)

ConversazioniSanremesi

1 marzo 2010

Solito Msn.

F: http://www.youtube.com/watch?v=J6nSkFT6MfI
Silently: non ho sentito l’originale ancora
F: allora prima l’originale!!!! http://www.youtube.com/watch?v=4eEB-DSSr78
Silently: ma ho appena mangiato!

[Silently]

Being Single.

22 febbraio 2010

Sabato sera, festa rock.

Silently: ‘Oh ma quello lì non lo conosciamo? Ha una faccia nota’
Jaja: ‘Mai visto. Dai, te lo presento? E’ carino! ‘
Silently: ‘..ma che mi presenti, te sto a di che lo conosco!’
Jaja: ‘Embè allora vallo a salutare!’
Silently: ‘Non mi ricordo chi è. Sta con una ragazza. E NON mi piace’
Jaja: ‘Ah.’
Silently: ‘…’
Jaja: ‘Dai giochiamo a “Conosci Silently?”‘

[Silently]

I risultati delle serate alcoliche.

27 gennaio 2010

Fonte: Msn

Silently: vabbè
Momo: comunque il tuo finestrino ha un buon sapore…
Silently: ?
Momo: si sente il terriccio di bindi
Silently: perchè hai leccato il mio finestrino?
Momo: ah…non te lo ricordi? comunque questo forse dimostra che ero piu ubriaco io

[Silently]

L’insostenibile pesantezza di un nome.

21 dicembre 2009

Silently: – Figo sto cd. Come hai detto che si chiamano questi?

Giuglia: –  Le Luci Della Centrale Elettrica. Ma è uno solo. One Man Band.

Silently: – Ammazza che presuntuoso, tutto sto nome per uno solo. Non dico nome e cognome, ma almeno si poteva far chiamare per nome, no?

Giuglia: –  …si chiama Vasco Brondi.

Silently: – …

Giuglia: – …

Silently: – Ah.

[Silently]