Posts Tagged ‘porto turistico’

Tony Hawk@Porto Turistico di Ostia

16 luglio 2010

Non che lo skate sia mai stato il mio sport preferito, eh?

Però ieri sera al Porto Turistico di Ostia, a guardare lo show di Tony Hawk, ci sono andata lo stesso, e ho visto uno spettacolo americano che al pubblico italiano non è che si adatti molto.

Nel senso: la musica altissima, gli speaker che strillano e incitano il pubblico ad urlare con loro per motivare i performers; tutto questo non è molto italian-style.

Non mi sembra sia stato trasmesso tutto il calore a cui sono abituati gli americani.
Noi italiani si urla solo quando non serve (voglio dire, a Mestre non siamo riusciti neanche a far riuscire Eddie Vedder a cantarci Soon Forget. E non ci sarebbe voluto molto, visto il suo alto tasso alcolico).

Comunque, per quanto riguarda la parte ‘tecnica’ dello spettacolo, siccome io di skate non ne capisco un cazzo (tipo che secondo me si infrangono delle leggi di gravità, oppure Newton non è che ci abbia preso poi molto), quindi vi posterei un paio di videucci in cui potrete giudicare da soli.

Il tizio in maglia bianca è Tony Hawk; gli altri due credo siano Sandro Dias (un cretino qualsiasi: un pluricampione del mondo), e Kevin Staab, che non so chi sia ma aveva degli splendidi capelli viola veramente molto punk.

C’è una cosa che un po’ mi ha colpito dello strafamoso Tony Hawk, non UNO skater, ma LO skater, il primo a completare un 900°: sembrava una marionetta.
Ha 44 anni, e il suo lavoro è diventato ciò che è cominciato come una forte passione: il sogno di tutti, si direbbe.
E niente, non lo so, ma a me lui non sembrava contento.
Era come se stesse ‘solo’ lavorando, non so se mi sono spiegata.

P.S. Forse non si capisce, ma mi sono divertita molto, e loro sono fortissimi!

[Silently]

Annunci